Perchè Io

Il 10 è il numero perfetto, tant’è che Pitagora attraverso la rappresentazione del triangolo equilatero, detto tretaktys, fece di questo numero il fondamento di ogni cosa esistente.

Il 10 rappresenta un numero legato alla creazione e alla magia: si pensi alle sue semplici applicazioni nel mondo del calcio.

Il numero 10 è indossato prevalentemente dai fuoriclasse, o ancora meglio, da coloro che dal nulla ispirano, fanno e creano calcio.

Ma nello stesso tempo, il 10 rappresenta anche l’ordine, l’armonia e l’equilibrio.

Il numero 10 presenta una doppia anima, quella candida e razionale, che fonda e crea ordine nelle cose, e quella bruciante e creativa che al contrario spinge al cambiamento e al rinnovamento.

Il fondamento del numero 10 è ciò che mi guida ed è ciò che cerco di proporre attraverso la professione di e-Commerce Manager alle società con le quali collaboro.

Il mio intento è quello di unire il bianco e il nero, l’anima più conservativa a quella più rivoluzionaria.

In quanto credo che l’e-commerce sia un po’ come la vita, “è tutto un equilibrio sopra la follia”.

Ecco le 10 ragioni per le quali dovrei essere il tuo e-Commerce Manager

  1. Esperienza e-Commerce

    Dal 2005 sperimento direttamente soluzioni tecniche, strategie di marketing, opportunità di sviluppo, lavorando sempre direttamente negli e-commerce. Vendere on line è diverso che vendere nel canale tradizione, cambia la strategia di business e il rapporto con i clienti.

    L’ e-commerce è una azienda a tutti gli effetti;  serve una figura trasversale che abbia conoscenze molteplici in diversi settori, mentre nelle web agency troverai professionisti dalle competenze verticalizzate ed esperte in una sola area.

    Ecco perché devi avere un e-commerce manager per gestire con successo il tuo store on line.

  2. Conoscenza e-Commerce:

    Lavoro a stretto contatto con gli shop, non come consulente o come esperto verticale di qualche web agency con i quali il rapporto è sempre discontinuo e poco programmatico.
    Conosco l’e-commerce vero, quotidiano, quello composto da ordini, telefonate e fatture da pagare.

    Non ho imparato lo shopping online frequentando uno degli innumerevoli corsi di tre giorni pubblicizzati sul web, ma ho imparato e tutt’ora imparo lavorando all’interno dello shop.

  3. Praticità e-Commerce:

    Ti faccio percorrere la strada più breve, risparmiando tempo, frustrazione e soprattutto soldi.

    Divento il tuo punto di riferimento ed unico interlocutore. Sono un collaboratore, più che un consulente, ed opero in prima persona su tutti gli aspetti tecnici, gestionali, logistici ed organizzativi. Come un architetto gestisco le altre figure che prendono parte al progetto e-commerce che siano della tua agenzia, della tua società o che tu usufruisca del mio team.

    Ti sollevo dai problemi gestionali ed operativi, rispondò, in prima persona, del tuo progetto e-commerce, in termini di costi e risultati. Ti interfacci con me evitando rimbalzi di responsabilità. Puoi anche avere un insight sul lavoro dei tuoi dipendenti e della tua web agency, visto che si confrontano con un professionista del settore.

  4. Condivisione e-Commerce:

    Sono al tuo fianco, sono il collaboratore sul quale puoi fare affidamento, in quanto lavoro a stretto contatto con te, in molti casi direttamente nella tua società. Conosco i tuoi punti di forza, il tuo modo di lavorare e il tuo modo pensare il business.

    Vivendo la tua realtà con impegno, internalizzo il mio know-how all’interno della tua struttura, mentre le web agency rimango unità esterne, che fanno un lavoro ma non insegnano nulla.

  5. Chiarezza e-Commerce:

    Per spiegare le proposte, i suggerimenti, o le operatività non utilizzo il burocratese o il tecnichese, ma uso parole chiare e semplici. Non tutti devono sapere che cosa è la serp, google ad words, la retention, la customer experience; ma tutti coloro che investono nel web, devono avere l’opportunità di conoscere chiaramente cosa fanno i propri collaboratori.

    Ti spiego con parole chiare ciò che ho intenzione di fare, cos’è meglio per il tuo sito e qual è la strada migliore per fare veramente commercio elettronico.

  6. Creatività e-Commerce:

    Ti propongo soluzioni creative, in modo da differenziare il tuo progetto di business dal normale corso della consuetudine, il tutto sempre suffragato da analisi approfondite.

  7. Personalizzazione e-Commerce:

    Ti propongo soluzioni personalizzate, con me non hai un’offerta già strutturata per altri.

    A differenza delle agenzie che offrono prodotti standardizzati, io studio con te la soluzione migliore. Qualsiasi e-commerce, qualsiasi shop online, sia di servizi che di prodotti, è a tutti gli effetti una società, pertanto, nessuna agenzia web o semi professionista sarà adatto alla tua necessità, perché ti propone soluzioni immediate, prodotti standardizzati utilizzati e proposti già ad altri.

    Io cerco di realizzare un business di successo nel medio-lungo periodo, cerco di promuovere il “come si vende on line” ed evito soluzioni dall’apparente successo immediato.

    Ogni progetto e-Commerce è diverso da un altro ed ha caratteristiche e peculiarità che vanno messe in evidenza per poter ottenere il successo e aumentare le vendite.

  8. Professionalità e-Commerce:

    Mi affianco ai migliori professionisti digitali sulla piazza del web; tutti presentano una variegata esperienza diretta nella vendita dei prodotti e dei servizi.

    Tutti prendono a cuore il tuo progetto e-Commerce, non sono dipendenti di…. Sono i migliori che ho incontrato in tutti questi anni.

    Nel caso in cui tu abbia già una business unit dedicata al tuo e-shop o collabori con una web agency, mi prenderò cura di collaborare e gestire il progetto e-commerce direttamente con loro.

  9. Lentezza e-Commerce:

    Non ti prometto risultati immediati o irraggiungibili per farti pagare. Lavorare con successo sul web, richiede progettualità, professionalità e pazienza. Realizzare progetti e-commerce richiede avere un obiettivo di medio-lungo corso.

    Per costruire una casa partiamo dalle fondamenta. Sulle “basi” sorvolano tutti perché è un atto noioso, poco visibile, ma sono proprio le fondamenta che ti permettono di essere ancora li fra dieci anni.

    La pazienza è il miglior pregio di coloro che vogliono costruire un e-commerce solido e duraturo.

  10. Risparmio e-Commerce:

    Tutti parlano della urgenza di fare campagne sui social. Ma proprio tutti devono approcciare una strategia social o serve solo alle web agency a farsi strapagare?

    Tutti parlano della necessità di possedere un corporate blog, perché ciò che è di moda si vende meglio ed è sempre più bello, ma ha senso o i risultati non ripagano del costo del lavoro?

    Ti propongo cosa ritengo più efficace per il tuo obiettivo e per il tuo business, evitando le spese inutili.