Realizzo un Progetto e Sito e-Commerce

Ti ricordi quando hai creato la tua società? Le notti insonni a pensare come pagare le spese, i giorni impegnati a girare senza sosta per trovare nuovi clienti, le rinunce fatte per ottenere il tuo obiettivo.

Tutto per realizzare il tuo sogno: metterti in proprio.

E ti ricordi quando hai incominciato a vendere i tuoi prodotti sul mercato. Non credo scorderai più la sensazione di euforia mista ad onnipotenza quando il tuo business ha preso il via.

Prima di iniziare immagino che hai pensato a quanti soldi avresti speso e sono certo che hai studiato quale sarebbe stato il tuo cliente ideale. Perché sei partito dall’esigenza di un tuo cliente tipo, e ti sei mosso per soddisfarla. Così è nato il tuo business: sudore, capacità e un pizzico di fortuna.

Stai seguendo questo percorso anche per realizzare il tuo sito e-commerce?

Cosa Fare Prima di Realizzare un sito e-Commerce

Prima di partire con la creazione di uno shop online è necessario ponderare diversi punti fondamentali.

Si parte quindi da una approfondita analisi e progettazione che ti fa capire la fattibilità e la strategia da adottare per il tuo progetto e-commerce.

L’analisi affronta numerosi punti fondamentali: valutare l’investimento economico da sostenere, effettuare un’analisi di mercato attraverso la quale capire il contesto nel quale operi, cercando di comprendere le prospettive del tuo settore, capire il potenziale cliente, le opportunità e i rischi del mercato nel quale ti vuoi immettere.

Cosa Fare per Realizzare un sito e-Commerce

Tutti i venditori hanno le stesse opportunità sul web, perché il tuo sito web è raggiungibile come qualsiasi altro attraverso un click, ma la differenza è saper sfruttare la forza e la debolezza dei tuoi avversari.

Quindi lo studio del mercato e dei competitor è fondamentale. Non serve per copiare ciò che fanno gli altri ma per proporre al meglio le tue caratteristiche e i tuoi punti di forza.

  • Studia per identificare e promuovere il tuo valore.

Una volta identificati gli obiettivi e le funzionalità del tuo business dobbiamo capire come andare on line, cioè quale piattaforma usare. Prestashop? Magento, Proprietaria? Woocommerce?

  • Attraverso la piattaforma gestirai quasi tutti i tuoi lavori quotidiani quindi deve essere più user-friendly possibile e deve essere adatta ai tuoi obiettivi e alle caratteristiche di business.
  • Scelta la piattaforma dobbiamo decidere come strutturare il sito, cioè decidere come mostrarci. Come vogliamo che sia fatta la nostra pagina del prodotto? Un’immagine grande o più immagini? Mettiamo le indicazioni sulla spedizione e sul servizio di reso? E il nostro carrello? Una pagina sola o strutturata in più step? Vogliamo una homepage leggera o piena di prodotti?
  • Ogni elemento deve essere analizzato e deciso; anche per quanto riguarda la gestione dell’e-commerce, dalla logistica (agisco in triangolazione? Uso dei punti di raccolta?..), al magazzino (riassortimento, come gestire la rottura di stock, come gestire la disponibilità), ai metodi di pagamento (metto o non metto il contrassegno..), alla tempistica di spedizione (utilizzo un corriere in base alla tipologia di prodotto? pago meno ma spedisco meno velocemente?). Devi capire come gestire il tuo e-commerce dalla a alla z.

 

  • Ora che hai deciso quasi tutto puoi andare online, ma non dimenticare una cosa: un piano di marketing per e-commerce. Ricordati che tu sei uno dei pesci che navigano nella rete di internet. Per farti trovare devi decidere che attività adottare e quale budget puoi e vuoi investire.

Ricordati, senza investimenti pubblicitari il tuo sito rimane una villa sfitta.

Pertanto dare visibilità al tuo valore, dare lustro ai tuoi prodotti e ai tuoi servizi è il carburante indispensabile per vendere sul web; ma,m come abbiamo detto, fare pubblicità deve rispettare la peculiarità e i punti di forza del mezzo che stiamo utilizzando.

Quindi decideremo se andare sui social network, su quali apparire, decideremo la nostra presenza sulle pagine di google, e con quali parole ha più senso presentarci, decideremo che contenuti produrre per farci trovare sui motori di ricerca, oppure decidiamo quale modalità adottare per recuperare le persone che abbandonano il carrello senza comprare….

Come Fare a Realizzare il tuo sito e-Commerce

  • Per realizzare materialmente il tuo e-Commerce c’è bisogno di professionisti qualificati: e-commerce manager, programmatori, web master, technical supervisor, web Designer, seo specialist.

In ogni caso hai bisogno di questi professionisti del web; se il sito e-commerce è realizzato su misura per te, se è creato utilizzando una piattaforma già esistente sul mercato (Prestashop, Woocommerce, Magento)

Tutte questi professionisti del mondo e-commerce devono concretizzare ciò che fino a quel momento è su carta.

Il team e-commerce posso consigliartelo io, possiamo appoggiarsi al tuo gruppo di professionisti del quale ti fidi, o possiamo anche usufruire della consulenza di una agenzia di comunicazione; ma in tutti i casi mi occupo di seguire i lavori.

Mi prendo la responsabilità di far parlare insieme persone dalle competenze diverse, ma soprattutto garantisco che il tuo sito e-commerce sia uguale a ciò che era predisposto nel progetto e-Commerce definitivo.

Perché realizzo il tuo sito e-Commerce

Realizzare un e-commerce  che funziona, come avrai verificato, è ben lontano da ciò che ti propone una web agency, non è la costruzione di una piattaforma.

Realizzare un e-Commerce non è nemmeno un lavoro per un consulente esterno che non ha mai lavorato realmente in uno shop, perché fa della teoria la sua forza.

Realizzare un e-commerce è saper parlare tante lingue diverse (grafici, tecnici, commerciali…), è gestire un team con concretezza ed abilità, è avere ben chiaro il progetto che si vuole realizzare.

L’unico che saprà presentarti un progetto serio e ben confezionato. l’unico che ti fa vendere con successo è l’e-commerce manager. Il segreto di un e-commerce di successo è la scelta di un e-commerce manager di qualità.

L’e-commerce Manager segue ogni processo del – della:

Cosa c’è dopo la Realizzazione di un e-Commerce

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva