Quanto tempo ci vuole per Guadagnare con un e-Commerce

Qunato tempo ci vuole per guadagnare con un e-commerce | Davide Mare . com | The Port for e-Commerce Sailors

La vecchiaia di un sito e-Commerce è fondamentale per il successo del business

Nell’antica Roma l’organo legislativo più importante era il Senato.
Tutt’ora in Italia ricopre la sua funzione insieme alla Camera dei deputati. Il Senato romano era una assemblea composta da persone che erano particolarmente anziane, perché si presumeva che l’età potesse essere latrice di saggezza ed equilibrio. (Cosa sulla quale in realtà ci sarebbe da discutere)
Questi sono atteggiamenti o evoluzioni dell’uomo consustanziali con chi deve ricoprire un ruolo importante come quello di dirigere l’attività legislativa di un Paese. La Normativizzazione dello Stato era affidata a chi si era distinto durante la sua vita, e, nel momento della sua elezione, dimostrava di aver maturato queste capacità.
Un Paese deve essere guidato da chi ha più esperienza. La forza dei giovani era evidentemente in contrapposizione alla profondità di pensiero di un uomo maturo.
Il tema della vecchiaia era un tema importante e sentito. Pensatori importanti hanno decantato le virtù di una età avanzata. Cicerone ne hanno cantato i favori nel De Senectute, e Schopenhauer, mentre “il Nilo stava arrivando al Cairo”, ha raccolto in Senilia, una mole importante di suggestioni da lasciare ai posteri sulla beltà della vecchiezza.
Al giorno d’oggi mi rendo conto che la velocità del mondo complica la percezione di cosa possa essere la vecchiaia.
Un cellulare è vecchio nel momento in cui esce sul mercato, un film, se nei primi anni 2000 poteva considerarsi fresco nel primo anno dalla sua proiezione, ora, dopo poche settimane, viene già proposto in streaming, un uomo è considerato un ragazzo fino ai 40 anni, e molto spesso, a quell’età, vive ancora con i genitori.
Pertanto la concezione moderna di ciò che possa ritenersi vecchio od obsoleto, diventa più complicata. Ciò è evidente anche da come la società parla di vecchiaia. Gli unici argomenti che vedo trattare dalle fonti di informazione sul tema dell’anzianità sono fondamentalmente di triplice natura.

  • Le truffe alle quali sono ormai indissolubilmente legati,
  • La difficoltà di arrivare a fine mese,
  • Lo scatto di anzianità per raggiungere la pensione che viene sempre più posticipata.

Scarsa attenzione viene posta a come la vita si è allungata e pertanto come molti temi centrali debbano essere enucleati da questa nuova realtà. Abitualmente si parla dello sviluppo tecnologico, dello sviluppo farmaceutico, dello sviluppo scientifico, ma difficilmente le attività pensatorie si dileggiano a parlare e studiare di quali benefici o problematiche porti l’allungamento della vita.

La vecchiaia è un argomento trattato come un elemento prorogabile, vuoi attraverso l’accrescimento della qualità della vita, vuoi attraverso miracolosi atti di ringiovanimento; il segreto è blandire la vecchiaia disconoscendola.
Se non accettiamo qualcosa non ne parliamo.
Anche per le attività commerciali l’atteggiamento dissimulatorio non cambia. Nei progetti e-commerce, nella definizione di piani di marketing per un e-commerce, il tempo non viene quasi mai menzionato qualitativamente.

Quanto tempo serve per crescere con un e-Commerce?

Eppure per un e-commerce la vecchiaia è fondamentale.
Con il tempo inserisci e gestisci un catalogo corposo e selezionato, consolidi rapporti commerciali con i fornitori, conosci le dinamiche di vendita del commercio elettronico, raggiungi il tanto agognato break even, le tue attività di fidelizzazione incominciano a produrre i loro effetti…
La vecchiaia per un sito e-commerce è un criterio di vittoria e di benessere. Se lavoro da tanti anni vuol dire che, probabilmente, ho credibilità e professionalità. Oltre che il pubblioc, anche Google apprezza questa indicazioni per il posizionamento nella serp.

Purtroppo è un tema che non viene mai menzionato, e, molto spesso, chi progetta un e-commerce o chi vuole aprire un e-commerce si dimentica che i risultati non sono immediati.
Quando la delusione si legge sul viso degli amministratori, perchè le aspettative non sono allineate ai numeri nei bilanci, allora l’abitudine porta a riconsiderare le proprie scelte, a rivedere i piani di crescita, di gestione del negozio elettronico, della strategia di marketing.

Ci vuole un cambio radicale, che però porta ad evoluzioni continue, non gestite, figlie dell’improvvisazione e dell’emotività.

L’e-Commerce è un Progetto di medio-lungo Periodo

Io sono un forte assertore di un approccio lean ad ogni e-commerce, ma la strategia e la visione che ti muovovo verso il tuo obiettivo, non possono e non devono produrre un continuo ed incontrollabile cambiamento sconclusionato.

Ogni shop e-Commerce ha bisogno di tempo per esprimere il proprio potenziale, ma soprattutto per avere una crescita stabile, graduale, sana.
Dopo una cocente delusione si tende a rivoluzionare l’ambiente. Questo può essere un passo falso, che come un vortice ci butta sempre più a fondo insieme alle speranze di successo del nostro negozio e-commerce.
Il segreto, quindi, è considerare, nella equazione matematica del successo di un e-commerce, la variabile del tempo.
La vecchiaia di un sito è fondamentale per avere successo. Quindi deve essere considerata sempre in anticipo. Il successo attraverso un sito di vendita non è mai istantaneo come si può pensare, ma invece la solidità di un progetto e-commerce viene maturata nel tempo.

Questa considerazione fattuale implica l’analisi della sostenibilità economica di ogni siito e-Commerce lungo un arco di anni, perchè, come dice Balzac “Ogni potere umano è composto di tempo e di pazienza”.

Il potere del tuo e-Commerce cresce con il lavoro, e col tempo.